Elio Altare

Elio Altare

Team%20and%20Family-Elio-Altare.jpg

A La Morra nel 1948 giunge la famiglia Altare Giuseppe (nonno di Elio), originaria di Dogliani.

Acquisisce una cascina con circa 5 ettari di vigneti a nebbiolo, barbera e dolcetto ivi compreso alberi di nocciole, pesche e mele. Epoche non facili che indussero negli anni a venire Elio a sperimentare strade alternative a quelle tradizionali, remando anche controcorrente alle ideologie del padre Giovanni e di molti produttori piemontesi che consideravano scelte scellerate.

Elio con forte convinzione e fredda determinazione, elimina le grandi botti e fa posto alle barriques, privilegiando eleganza, finezza ed equilibrio ai suoi vini. Vini semplici come la natura li ha creati

Cantina dimensionata a carattere familiare, Elio e la figlia Silvia conducono l’azienda portando una produzione del loro vino a circa 70.000 bottiglie all’anno. Etichette diffuse nel mondo alla conquista di palati sempre più esigenti.

Read moreShow less
Visualizzati 1-10 su 10 articoli

Impostazioni

Creare un account gratuito per salvare elementi amati.

Accedi

Creare un account gratuito per utilizzare wishlists.

Accedi