Capoposto Negroamaro Puglia IGT 2017 - Alberto Longo x 6

Capoposto Negroamaro Puglia IGT 2017 - Alberto Longo
66,54 €
(11,26 € 6 bottle)
Riferimento:
3106
Spedizione: Spedizione Gratuita
95,90 €
Stati Uniti
Tempo di consegna previsto: Clicca la nazione per selezionare il corriere
Custom duties are included in shipping costs and paid by Oltrevino for you

Scheda tecnica

Cantina
Alberto Longo
Regione
Puglia
Denominazione
I.G.T. Puglia
Annata
2017
Uvaggio
100% Negroamaro
Gradazione
13.50%
Formato
75cl
Temperatura
16-18°C
Descrizione

Perché consiglio Capoposto Alberto Longo

Corposo ed aspro all'esordio come ha da essere un buon Negramaro, con retrogusto di frutti rossi maturi. Buon prodotto questo di Alberto Longo al quale però non guasterebbe una lieve riduzione dell'amaro iniziale ed un aumento della "pienezza " del corpo che forse solo un mix col primitivo può dare.

Sommelier:

Il Capoposto è un Negroamaro in purezza. Semplice rosso scuro, con note di prugna secca e una piacevole sensazione di fumo che dà un'idea di complessità e rende questo vino più interessante. Sentori di spezie tipiche di questo vitigno. No legno, affinato 6/8 mesi in tini di cemento. Di media struttura, alcol ben integrato e buon equilibrio. Caldo come potrebbe essere un vino del sud, ma con un tocco di fresca acidità. I tannini sono risoluti. Una generale ingenuità che, a volte, non guasta.

Abbinamenti consigliati:

Ottimo con orecchiette e cime di rapa; troccoli al sugo di seppia; salumi stagionati con spiccati aromi.

Stappare Capoposto, decandare prima di servire a temperatura 16 - 18°C, in calice Ballon ampio.

Cantina:

L’efficientamento nel produrre e l’eleganza nell’accogliere fanno di Alberto L. un obiettivo, ovvero produrre vini di qualità. La cantina è immersa tra le vigne con vitigni di Bombino Bianco, Falanghina, Montepulciano e il Nero di Troia della fattoria Cavalli, unica varietale per la produzione del celebre vino Cacc’ e Mmitte Lucera DOC. Una struttura mista, stanze storiche dell’ottocento e una parte moderna. Gli studi di fattibilità hanno determinato l’utilizzo appropriato dei locali dove sono gli impianti tecnologici che consentono la gestione di ogni fase della produzione fino all’affinamento. La superficie totale coltivata a vigneto sono sessantaquattro ettari circa, divisa in parcelle tra poderi Fattoria Cavalli e Masseria Celentano. In quest’ultima sono impiantati varietà miste in aggiunta il Primitivo e Negramaro… Vai alla scheda.

Read moreShow less
Recensioni
Non ci sono commenti
Prodotti correlati

Impostazioni

Creare un account gratuito per salvare elementi amati.

Accedi

Creare un account gratuito per utilizzare wishlists.

Accedi